Skip to content

Strade sicure, tutela degli informatori e altro: 5 dati da Strasburgo

Data dell'evento: 18/04/2019

Opzioni di acquisizione

Il Parlamento europeo ha discusso le nuove norme sulla protezione dei consumatori e l'apertura di nuovi canali riservati agli informatori per segnalare in modo sicuro gli illeciti. La tecnologia per la sicurezza stradale dovrebbe essere installata sui veicoli nuovi a partire dal 2022 e ai lavoratori europei impiegati in forme di occupazione atipica o nuova dovrebbero essere riconosciuti i diritti minimi. I membri hanno inoltre votato per un programma di finanziamento per promuovere la strategia digitale europea.