Skip to content

Protezione dei dati: sulle tracce del coronavirus, non sulle nostre

Data dell'evento: 06/05/2020

Opzioni di acquisizione

Per rilevare l'evoluzione e la diffusione del COVID-19, i governi nazionali stanno sondando il potenziale delle applicazioni di tracciamento del coronavirus. I membri della commissione per le libertà civili del Parlamento sostengono l'impegno dell'UE nel garantire che l'introduzione di questo tipo di applicazioni non violi i diritti fondamentali europei, quali la protezione dei dati e della riservatezza.